A San Gavino la IV edizione del Premio di laurea Mons. Giuseppe Pittau S.J

Ieri al Centro Pastorale diocesano di San Gavino sono stati presentati i vincitori della quarta edizione del Premio di laurea Mons. Giuseppe Pittau S.J, organizzata dal Centro Culturale e di Alta Formazione con il sostegno della Caritas di Ales- Terralba, l’Assessorato Regionale Alla pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport e il Csv Sardegna Solidale. Una cerimonia semplice, visti i tempi difficili, nel massimo rispetto di tutte le normative anticovid, finalizzata a consegnare i premi ai giovani laureati che complessivi ammontano a 18 mila euro e dunque per non privarli di questo momento per loro atteso da tempo. Per la prima sezione riservata a residenti in Sardegna sono stati premiati : Lisa Careddu, Mattia Cogoni, Alessandro Sannia, Maria Francesca Moro, Giulia Farris e Simona Fois, per la seconda sezione, aperta a tutti i cittadini italiani, europei ed extra europei: Vincenzo D’Antonio, Cruz y Cruz Aimi, Giulia  Valeria Anderson, Simona Oteri, Riccardo Bianchi, Rosa Carta.
I giovani vincitori premiati dal vescovo, hanno ricevuto in dono alcuni libri, la pergamena e un riconoscimento di 2mila euro ciascuna per la tesi specialistica/ magistrale e di mille euro per la tesi triennale, quale incoraggiamento. Un ringraziamento particolare quest’anno è andato  alle Suore Minime del Sacro Cuore, presenti a Villacidro dal 1946.  Con una menzione speciale è stato ricordato il loro impegno costante per la comunità, per le famiglie, i giovani e i bambini. A ritirare il premio la Madre generale Salvatorica Serra arrivata da Poggio a Caiano per l’occasione, in per proseguire nello studio e poi nel mondo del lavoro con la stessa determinazione dimostrata.

Lascia un commento