Comunicazione della Curia: a Natale i sacerdoti potranno celebrare fino a quattro Messe

Prot. Corr. Arc. Ad. Ap. 23.2020

In data 16 dicembre la Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, Prot. 597/20, in forza delle facoltà attribuite alla Stessa dal Santo Padre Francesco, ha concesso agli Ordinari del luogo, a motivo del perdurare del contagio generale con il cosiddetto Covid-19, di consentire quest’anno nel periodo natalizio di celebrare quattro Messe “nel giorno di Natale (25 dicembre), nel giorno di Maria Santissima Madre di Dio (1° gennaio) e dell’Epifania (6 gennaio), “ai sacerdoti residenti nelle loro diocesi, ogni volta che lo ritengano necessario a beneficio dei fedeli…”


Pertanto, CONCEDO, secondo le necessità delle varie comunità cristiane che dovranno essere valutate dai parroci e sacerdoti collaboratori, di poter celebrare nelle date indicate, quattro messe.
La memoria dell’Incarnazione del Signore sia per tutti noi motivo di gioia e stimolo per accogliere la Sua presenza nei piccoli e poveri.

Roberto Carboni OFMConv
Arcivescovo di Oristano
Amministratore Apostolico di Ales- Terralba

Oristano 17 dicembre 2020

Lascia un commento