LA DIOCESI DESTINA 250 MILA EURO ALLE AZIENDE IN CRISI PER LA PANDEMIA

L’Amministratore Apostolico di Ales-Terralba, Mons.Roberto Carboni

istituisce per la nostra Diocesi di Ales-Terralba un “Fondo Speciale” di sostegno alle imprese e ai lavoratori intitolato a San Giuseppe Lavoratore.

 

Duecentocinquantamila euro per aiutare le aziende del territorio messe in ginocchio a causa della pandemia. Un nuovo fondo, sotto l’egida di San Giuseppe Lavoratore, per sostenere l’economia locale come risposta immediata della Diocesi di Ales-Terralba di fronte alla richiesta di aiuto di tante piccole aziende e piccole attività operanti nel territori.

«Ci auguriamo che in tanti facciano richiesta e soprattutto che, mettendo in circolo un po’ di liquidità, si ristabilisca la fiducia tra gli imprenditori, si stimolino nuove idee, si dia forza a chi è debole e si instauri un circolo virtuoso di mutuo aiuto”, afferma il Direttore della Caritas Diocesana, don Marco Statzu. “La carità senza la ricerca continua della giustizia, anche sociale, rischia di essere soltanto assistenzialismo. Nessuno si salva da solo, e la Chiesa, in quanto Corpo mistico di Cristo, testimonia questa grande verità”

Le domande vanno presentate entro e non oltre il 31 agosto. Modulo e informazioni sono a disposizione nel sito internet diocesano https://www.diocesialesterralba.va.it

Qui sotto potete trovare tutti gli allegati utili per le domande.

Lascia un commento