A luglio un nuovo presbitero per la Chiesa di Ales-Terralba: don Andrea Martis

Durante la Santa Messa Crismale, di mercoledì 31 marzo, l’arcivescovo Roberto ha annunciato che il rev.do don Andrea Martis (ora diacono transeunte) riceverà l’ordinazione sacerdotale nel prossimo 3 luglio, nella Chiesa Cattedrale di Ales, alle ore 18.30.

I nostri auguri a don Andrea, perché questo tempo sia favorevole ad accogliere con grande gioia il dono del sacerdozio ministeriale, per servire la Chiesa di Ales-Terralba.

Profilo biografico

Andrea Martis, 26 anni, nasce il 19 ottobre 1993 a Guspini. Originario della parrocchia San Giovanni Bosco cresce nella fede, trasmessa dal Battesimo e alimentata dalla famiglia, frequentando l’oratorio salesiano e la parrocchia, impegnato sin da bambino (da quando aveva 5 anni) come ministrante sotto la cura di don Petronio, animatore e catechista. Dal 2008 ha frequentato il gruppo diocesano “Emmaus” insieme ad altri giovani della diocesi, molti dei quali oggi sacerdoti, dove ha maturato il desiderio di donarsi al Signore nel ministero presbiterale. Dopo la maturità scientifica e l’anno propedeutico entra nel Seminario Maggiore di Cagliari, ottenendo il baccellierato in Teologia nel luglio del 2019. Nel settembre dello stesso anno il Vescovo Padre Roberto gli chiede di proseguire lo studio in Dogmatica a Roma dove è attualmente alunno dell’Almo Collegio Capranica.

Lascia un commento