In Breve

Mons. Modesto Floris ha festeggiato 70 anni di sacerdozio

Mercoledì 15 agosto 2018, Solennità dell'Assunzione della Beata Vergine Assunta, Mons. Modesto Floris, ha  celebrato i 70 anni di ordinazione presbiterale, essendo stato ordinato a Pau il 15 agosto del 1948. Il Vescovo Carboni ha presieduto la Santa Messa alle 18.30, concelebrando con diversi sacerdoti presenti. A festeggiare Mons. Floris tanti fedeli di Zeppara, sua attuale parrocchia, dove da 20 anni svolge il suo attento e umile ministero di sacerdote.

I nostri giovani pellegrini sono rientrati in diocesi

Si è concluso il #CampoPellegrinaggio dei nostri ragazzi, che in questi giorni gli ha visti pellegrini in tre chiese della nostra diocesi, sino a giungere a Roma per l'incontro con il Santo Padre.

 

Le parole e i ringraziamenti di don Massimo Cabua, responsabile del servizio per la pastorale giovanile della diocesi.

I giovani della diocesi in cammino verso Roma

Hanno iniziato il loro campo scuola, lunedì 6 sera nel Convento, 42 ragazzi, 4 presbiteri e una religiosa, provenienti dalle parrocchie della nostra diocesi. Un cammino fatto di tappe, d'altronde sono dei pellegrini. La prima tappa "un cuore che ascolta" è stata a Marceddi. Dopo aver condiviso il pranzo, il tempo della riflessione e dell'ascolto accompagnato dalla Santa Messa, presieduta dal novello sacerdote don Mattia.

Trent'anni della Comunità "Alle Sorgenti" e venti di "Betania"

Trent’anni spesi per aiutare il prossimo. Una ricorrenza importante quella per la comunità Alle Sorgenti ( comunità terapeutica che cura le dipendenze fondata il 28 aprile 1988) che sarà ricordata domani, alle 9,30 al palazzo vescovile di Villacidro, gestito dal centro culturale di Alta Formazione.  L’incontro coordinato da Massimo Diana, direttore Serd Cagliari.

II Giornata Ex-Alunni del Seminario Regionale

Il prossimo 19 aprile si terrà a Cagliari la seconda giornata degli ex-alunni del Pontificio Seminario Regionale della Sardegna. La proposta è naturalmente dello stesso Seminario Regionale, che per la seconda volta si fa promotore di un incontro di questo genere. Parlare di ex-alunni naturalmente suscita per prima impressione l’idea della memoria del passato.